Benvenuto sul nostro sito

Presentazione...

Nel 2011 ho ereditato la gestione dell’azienda agricola del nonno, coltivata per decenni a foraggio da agricoltori locali.
La passione per le tradizioni e le usanze del passato mi hanno sempre stimolato e indotto, con l’aiuto di mio padre, ad intraprendere questo progetto, attualmente in transizione al biologico.

Nella primavera 2013 abbiamo messo a dimora i prodotti che seguono, parte dei quali ci consentiranno di andare a regime a partire dal prossimo anno:

Erbe aromatiche

Prima fra tutte la Lavanda, il profumo per eccellenza delle case di una volta, sinonimo di pulito; a seguire i rustici rosmarino, salvia e timo, indispensabili per la cucina tradizionale, per proseguire con menta, origano, maggiorana, alloro.
Dal prossimo anno, quando le produzioni saranno apprezzabili, inizieremo ad estrarre gli oli essenziali mentre quest’anno ci limiteremo all’essicazione delle foglie.

Cereali antichi

Scoperto casualmente il “Grano del miracolo”, che abbiamo riprodotto partendo da cinque spighe trovate casualmente un anno fa’ (v. scheda nella sezione cereali), ci siamo documentati sulle varietà di cereali “antichi”; abbiamo così trovato e seminato: Autonomia B, Risciola, Senatore Cappelli e Terminillo che già da quest’anno abbiamo raccolto in discrete quantità.
Le diverse farine che ricaviamo dalla macinazione con un piccolo mulino a pietra, sono già disponibili nel nostro negozio.

Frutti di bosco

Non potevano mancare i classici mirtilli, more, lamponi, ribes e uva spina ai quali abbiamo affiancato varietà più ricercate quali il tayberry, boysenberry, goji, asimina triloba, josta dalle quali raccogliamo frutta fresca che dal prossimo anno ci consentirà di produrre marmellate confezionate secondo antiche ricette.
Uno spazio particolare è stato riservato al prunus spinosa le cui bacche sono ricercate per la produzione del bargnolino, un liquore molto ricercato e apprezzato (a breve sul nostro sito www.bargnolino.it in corso di costruzione).

Corsi di panificazione nel forno a legna

Tanti anni fa’ il pane non si comprava in negozio ma si faceva in casa nel forno a legna una o due volte la settimana; quasi tutte le case ne erano dotate.
Oggi si trova un fornaio in ogni angolo di strada ed è sempre più raro trovare case con forno a legna funzionante.
Abbiamo così pensato di rispolverare le vecchie tradizioni e trasferire le nostre conoscenze nei corsi che teniamo 1 volta alla settimana da  Marzo a Novembre
.

Giochi di una volta

Abbiamo riservato uno spazio anche ai bambini; nell’era del computer e degli smartphone vogliamo far riscoprire ai più piccoli i giochi che si facevano  una volta. 
Ogni Sabato da Aprile a Ottobre raggruppiamo i bambini tra i 6 e i 10 anni per farli giocare tutto il pomeriggio all’aria aperta usando le mani e le gambe con giochi semplici dal costo quasi nullo.

Adozione piante di frutti antichi a distanza

Abbiamo pensato a tutti coloro che pur non avendo un pezzetto di terra da coltivare sentono l’esigenza di avere una o più piante tutte loro.
Prioritariamente la scelta è stata fatta tra i frutti antichi quelli brutti ma buoni, con nomi strani ma dai sapori unici.
Il cliente dovrà limitarsi a scegliere la varietà e venirci a trovare una volta all’anno per raccogliere tutta la produzione delle sue piante; alla messa a dimora, ai trattamenti e alle potature e all’irrigazione pensiamo tutto noi.
Per i più pigri, con un piccolo sovrapprezzo per la raccolta e le spese di spedizione, garantiamo la consegna entro 24/48 ore dal raccolto.